lunedì, 6 Dicembre 2021

Interporti Sicilia: acquisire quote capitale sociale

L’appello è rivolto a società partecipate dallo Stato o da altri enti pubblici

La Società interporti siciliani lancia un appello a società che siano partecipate dallo Stato o da altri enti pubblici affinché acquisiscano quote di capitale sociale relative all’aumento varato quest’anno da 4.817.134.12 a 7.255.727 euro. "Lo sviluppo – sottolinea in una nota – è una risposta efficace alle derive criminali, di cui anche la cronaca di questi giorni fornisce costanti riprove". "L’Asi e la Provincia di Catania hanno risposto – continua la nota della società – ma a distanza di una settimana dalla scadenza dei termini, il 30 novembre, e nonostante siano trascorsi più di due mesi dall’avvio dei contatti, nulla hanno risposto gli altri enti invitati: Cassa Depositi e Prestiti, la società Stretto di Messina, l’Anas, le Ferrovie dello Stato, Sviluppo Italia, ed inoltre il Consorzio autostrade Siciliane, la Camera di commercio di Ragusa, l’Autorità Portuale di Catania".

News Correlate