venerdì, 23 Aprile 2021

Castagne e non solo protagoniste a Petralia

La cittadina ospita in questo week-end la sagra dei sapori madoniti

La Sagra della Castagna di Petralia Sottana cambia volto. A cominciare dal nome: Festa dei Sapori Madoniti d’Autunno perchè come afferma il sindaco Santo Ingaggiato quest’anno la sagra “assume una dimensione territoriale proponendosi quale vetrina della produzione enogastronomica delle Madonie”. Durante questo week-end, quindi,  Piazza Finocchiaro Aprile si trasforma nella Piazza dei Sapori, un laboratorio d’altri tempi per la preparazione di pietanze e piatti della tradizione culinaria locale. In programma, accompagnati dalle guide del CAI di Petralia, escursioni verso i castagni e i Monumenti della Natura secolari. Oggi pomeriggio, contemporaneamente all’apertura degli stand, piccoli concerti di strada, un’escursione notturna tra le viuzze e le chiese del centro storico. Inoltre domenica mattina sarà possibile visitare chiese e mostre tra cui quella Documentaria e Libraria inaugurata in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio. La festa è organizzata dal Comune di Petralia Sottana, l’Ente Parco delle Madonne e l’asessorato regionale Agricoltura e Foreste. 

News Correlate