Faita Sicilia rilancia la vacanza open air tra sconti e sicurezza

Dopo l’emergenza sanitaria Coronavirus, FAITA SICILIA riparte con tantissime novità e offerte per l’estate 2020. L’Associazione, che riunisce quindici campeggi e villaggi siciliani che raccolgono il 70% della ricettività del settore, lancia una proposta innovativa, un’efficace operazione di marketing per rilanciare la Sicilia in un’estate “anomala”, caratterizzata da alcuni punti principali:
l’applicazione di un protocollo specifico dedicato alla sanificazione per una vacanza sicura;
ogni gestore ha aggiornato il suo DVR (documento di valutazione dei rischi) inserendo un allegato per il rischio biologico (legato al covid-19), sulla base di una attenta valutazione delle caratteristiche specifiche della propria struttura; predisposte le procedure e le attrezzature per l’igienizzazione di tutti gli ambienti e le regole per i lavoratori e per gli utenti volte a minimizzare i rischi per la sicurezza e, in tal senso, ogni camping ha individuato e formato un responsabile per l’applicazione di tali regole.
Inoltre, è prevista una scontistica del 20 % riservata a target specifici di categorie di lavoratori meritevoli come medici, infermieri, ricercatori, operatori sanitari, della Croce Rossa, della Protezione Civile, delle Forze dell’ordine.

Inoltre ecco la formula “Scacciapensieri”: a chi sceglie un soggiorno nei camping FAITA Sicilia, saldando in fase di prenotazione, sarà offerta gratuitamente una polizza assicurativa che, in caso di annullamento, darà diritto al rimborso dell’intera somma.

Infine, venerdì 12 giugno, in occasione della giornata di apertura della stagione estiva, i campeggi FAITA Sicilia regaleranno ai propri ospiti la Sicilycamping Card FAITA che darà diritto a tutta una serie di agevolazioni e sconti in convenzione – ad esempio per escursioni e spostamenti in loco -, il cui elenco sarà consultabile sul sito www.sicilycamping.com.

“La vacanza da noi è open air, è senso di libertà, indipendenza. Siamo ben lieti di tornare ad accogliere i nostri ospiti con queste nuove iniziative, modulate per la loro serenità”, sottolinea il presidente di FAITA Sicilia, Diego Ruggirello.

Dalle Eolie alle Egadi, da Taormina a San Vito lo Capo, ecco i 12 campeggi Faita Sicilia aderenti all’iniziativa “Ciuri ciuri, pure quest’anno”:

Camping & Village Rais Gerbi
Camping Baia Unci
Villaggio Turistico Marinello
Camping la Focetta Sicula
Camping Village Mokambo
Campeggio e Residence Al Yag
Camping Jonio
Camping Luminoso
Eurocamping Due Rocche
Camping Egad
Camping Village La Pineta
Camping Village El Bahira

www.sicilycamping.com

www.faitasicilia.it

News Correlate