sabato, 8 Maggio 2021

Visita serale e concerto alla catacomba di Carini

La catacomba paleocristiana di Villagrazia di Carini, situata a due passi da Palermo lungo la statale 113, può essere considerata il cimitero paleocristiano sotterraneo più esteso della Sicilia occidentale. Con i suoi oltre 5.000 mq di superficie scavata, la catacomba si configura come una delle più importanti testimonianze del cristianesimo delle origini in Sicilia, non solo per la monumentalità delle gallerie e dei cubicoli, ma anche per gli affreschi che illustrano alcuni episodi derivati dal Vecchio e dal Nuovo Testamento.

È qui che giovedì 27 luglio è in programma una speciale serata che prevede visita guidata e concerto classico per flauto di Antonio d’Eliseo promossa da Palermo Cultour, Quartotempo e Archeofficina nell’ambito del festival ASSONANZE che si terrà a Carini in piazza e sul lungomare nei weekend di fine luglio fino a ferragosto.

Dunque il 27 si potrà vivere un’esperienza unica: la catacomba di Villagrazia di Carini rimarrà aperta in via eccezionale nelle ore serali, dalle 20 alle 23, per una esclusiva visita nell’affascinante cimitero sotterraneo, unita ad una performance musicale di un giovane flautista che delizierà i visitatori nei cunicoli con le sue note avvolgenti.

Due i turni a posti limitati: alle 20.30 e alle 22.30. Il ticket è di 10 euro (bambini fino a 10 anni 6 euro) che comprende visite con gli archeologi, concerto e bicchiere di vino. Prenotazione obbligatoria: 380.6523494 – [email protected].

https://www.palermocultour.com/ 

 

News Correlate