domenica, 17 Gennaio 2021

2.600 passeggeri sul treno-museo di Maratonarte

Domenica l’ultima corsa da Siracusa ma si pensa già a nuova edizione

Sono stati 2.600 i turisti che hanno viaggiato con il treno di Maratonarte alla scoperta del barocco siciliano nel 2009. Un successo lungo sedici domeniche consecutive, dalla corsa inaugurale del 9 giugno, durante le quali si è registrato il tutto esaurito. E domenica dalla stazione di Siracusa, alle 8.30, il treno-museo partirà per l’ultimo viaggio del 2009. Ma non è escluso che l’iniziativa possa riprendere già nel 2010, visto che Trenitalia sta studiando con le amministrazioni locali la possibilità e le modalità di realizzare una nuova edizione considerato il grande successo di partecipazione e di gradimento riscosso. All’interno del treno, composto da una locomotiva diesel, da due carrozze d’epoca Centoporte (156 posti) e da un bagagliaio, una mostra ha proposto ai visitatori approfondimenti anche attraverso moderne tecnologie digitali e video installazioni. I Comuni di Noto, Modica – la cui stazione è stata restaurata dalle Ferrovie dello Stato – e Ragusa hanno inoltre organizzato per i viaggiatori visite guidate ai loro monumenti.
L’iniziativa è stata promossa da Maratonarte, il progetto del ministero per i Beni Culturali per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio storico, archeologico e culturale italiano che ha raccolto i fondi i attraverso una maratona televisiva, e da Fs con il contributo della Regione Siciliana.

News Correlate