martedì, 22 Settembre 2020

AAPIT Palermo: “Non modificate la legge 10”

I lavoratori a Cuffaro: “Garantire l’inserimento del personale”

“Completare le procedure necessarie a garantire l’inserimento del personale delle disciolte Aapit nel ruolo unico regionale”. E’ quanto chiedono i lavoratori dell’Aapit di Palermo riuniti in assemblea al presidente della Regione, Salvatore Cuffaro e agli assessori al Turismo e al Bilancio. L’assemblea “esprime dissenso – si legge in una nota diramata da Cisl, Cobas/Codir, Cobas PI, Siad e Uil – relativamente a qualsiasi tentativo di rimaneggiamento delle legge regionale 10 del 2005 (che prevede la soppressione delle aziende autonome di soggiorno) che possano rimettere in discussione l’avvenuto transito del personale nel ruolo unico regionale”.

News Correlate