mercoledì, 3 Marzo 2021

Settimana cultura, Confindustria punta su Agrigento

Siti aperti e sconti in hotel. Sole: destagionalizziamo e combattiamo crisi

Dal 20 al 22 novembre dodici siti culturali e archeologici di Agrigento, divisi in Itinerario del Sacro, Itinerario urbano e Itinerario archeologico, saranno aperti dalle 9 alle 23. Gli alberghi della città aderenti all’iniziativa distribuiranno agli ospiti una “tourist card Agrigento” per gli ingressi gratuiti agli itinerari, e praticheranno sconti e promozioni sui soggiorni mentre gli alberghi delle altre province siciliane organizzeranno apposite escursioni ad Agrigento per i loro ospiti. Eventi e rappresentazioni teatrali animeranno la “tre giorni”. Sono alcune delle iniziative messe in campo da Confindustria Agrigento, in collaborazione con Confindustria Sicilia Alberghi e Turismo e con la sezione provinciale di Confindustria Alberghi, in occasione della “Settimana nazionale della cultura” di Confindustria. L’obiettivo è la creazione di un “pacchetto” di altissimo valore, fra proposte e servizi, che vuole richiamare nuovi visitatori ad apprezzare bellezze e reperti spesso inediti.
“Anche attraverso questi percorsi letterari ed archeologici – spiega Vicio Sole, presidente di Confindustria Sicilia Alberghi e Turismo – vogliamo prolungare la stagione turistica, oggi sempre più endemicamente ridotta alla balnearità, come anche dimostrato dalle ultime rilevazioni statistiche (2008) dell’assessorato regionale Turismo. L’impegno di Confindustria in questo caso sarà, da un lato, teso ad incentivare tutte quelle iniziative ‘fuori stagione’, quindi capaci di attrarre nuovi flussi verso le destinazioni siciliane; e, dall’altro, volto a vigilare affinché la percentuale di occupazione delle strutture ricettive nell’Isola torni a livelli compatibili con lo sviluppo d’impresa, prima di procedere alla nascita indiscriminata di nuove strutture alberghiere senza tenere conto della possibilità del loro effettivo riempimento”.
L’iniziativa sarà illustrata domani mattina nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 9.30, nella sede di Palermo di Confindustria Sicilia, in via Volta 44.

News Correlate