mercoledì, 21 Aprile 2021

Siracusa, in crescita strutture e presenze

L’assessore provinciale: “Non giova incertezza dopo la riforma delle Apt”

In dirittura d’arrivo, per il turismo siracusano, un anno importante come il 2006, in cui si è registrata una crescita pari al 10% a cui corrisponde un aumento dell’offerta turistica. Solo a novembre sono state inaugurate 48 nuove strutture alberghiere ed extra alberghiere in tutta la provincia di Siracusa, portando a 396 il numero complessivo delle strutture operanti. Oltre all’apertura di due hotel, si registra anche l’avvio di attività per 35 nuovi bed and breaakfast, che arrivano così a 170. Gli incrementi negli arrivi e nelle presenze di stranieri sono intorno al 20%. “Il differenziale di qualità potrebbe renderci un unicum nel panorama di offerta mondiale – spiega Domenico Cacopardo, assessore provinciale al Turismo e commissario straordinario dell’Apt – ma non genera ancora il valore che tendiamo spontaneamente ad attenderci. Non giova sicuramente l’incertezza istituzionale in cui si sono venute a trovare le Aziende provinciali turismo – ha concluso – in seguito alla legge di riforma del 2005 del settore emanata dalla Regione siciliana e che rischia di creare disorientamento, soprattutto tra gli operatori turistici, per la gestione amministrativa delle loro pratiche e per la promozione del loro prodotto”.

News Correlate