domenica, 7 Marzo 2021

Con SmartMuseum musei su misura a Firenze

La nuova tecnologia verrà presentata lunedì 14 dicembre

Un museo tagliato su misura, per ogni singolo visitatore qualunque ne sia la nazionalità e il profilo socio-culturale. Ora è possibile grazie alla ‘SmartMuseum’, una tecnologia che sarà presentata lunedì 14 dicembre durante un workshop organizzato a Firenze dall’Istituto e Museo di Storia della Scienza. “Adattabile a palmari e a cellulari di ultima generazione – spiega una nota – ‘SmartMuseum’ è un progetto finanziato dalla Comunità Europea. In pratica è una guida audio-video elettronica di ultima generazione, adattabile alle caratteristiche del visitatore il quale deve solo impostare il programma con i propri dati per sentirsi proporre l’itinerario per lui ideale”. ‘SmartMuseum’ consente di ottimizzare l’accesso ai contenuti culturali digitali, e soprattutto avvicina i non esperti al mondo dei beni culturali attraverso percorsi personalizzati. L’obiettivo è creare un rapporto inedito e organizzato tra istituzioni culturali e utenza, ovvero una piattaforma digitale capace di offrire servizi avanzati e personalizzati, nel totale rispetto della privacy. L’Istituto e Museo di Storia della Scienza è il solo partner italiano del consorzio che ha sviluppato il progetto.

News Correlate