TESTMSL

In mostra il viaggio di Pinocchio per conoscere i bambini del mondo

La Fondazione Nazionale Carlo Collodi, in collaborazione con Unicef, presenta le finalità del progetto ‘Pinocchio Around the World’, iniziativa che ha visto coinvolti il celebre personaggio dell’opera di Carlo Collodi ed il fotografo Giacomo Pirozzi in un viaggio intorno al mondo per raccontare, attraverso scatti e storie, le storie d’infanzia di tutti i bambini incontrati.

Ente no-profit riconosciuto nel 1962 con decreto n°1313 del Presidente della Repubblica che tutela e valorizza l’opera ‘Le Avventure di Pinocchio’ di Carlo Lorenzini/Collodi nel mondo, la Fondazione Collodi è inserita nella Tabella delle Istituzioni Culturali d’interesse Nazionale, opera sotto il controllo diretto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e collabora attivamente con il MIUR.

Questa è la location scelta per l’inaugurazione della mostra fotografica nella quale verranno esposti tutti i materiali realizzati durante il viaggio del burattino. Dal 20 novembre, in occasione dell’anniversario della ‘Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza’ approvata dall’Assemblea Generale delle Nazione Unite, l’esibizione permetterà di conoscere i volti e le storie di tanti bambini del mondo: perché essere piccoli non è uguale ad ogni latitudine del pianeta. Il viaggio raccontato attraverso l’obiettivo del fotografo Pirozzi, rappresenta una vera e propria ‘finestra’ che oltre ad avvicinarci alle sorti di ogni bambino, ci invita a riflettere sui diritti dell’infanzia, spesso negati.

Un’anteprima della mostra verrà, inoltre, presentata anche in occasione dell’evento MEC – Media Education Campus, in programma dal 17 al 19 ottobre 2019 a Salerno e che vedrà l’intervento dello stesso Giacomo Pirozzi nella sua città d’origine. Un fotografo professionista che lavora proprio con Unicef, una delle principali organizzazioni del Terzo Settore, con un profondo radicamento sul territorio e migliaia di volontari.

News Correlate