martedì, 24 Novembre 2020

AbanomontegrottoSi, Tezzon nuovo presidente

Rinnovato il CdA: la vicepresidenza è stata affidata a Voltolina

Martedì 20 settembre ad Abano Terme è stato nominato il nuovo CdA e il presidente di AbanomontegrottoSi. Si tratta di Andrea Tezzon, titolare dell'hotel Eliseo Terme, che succede alla presidenza retta da Giuseppe Albertin. I menbri del consiglio sono: Chiara Borile di GB Hotels e Simone Bettin dell'Hotel Terme Savoia che hanno a loro volta eletto alla vicepresidenza Mauro Voltolina, già presidente del Consorzio Terme Euganee.
"Sono onorato di questo incarico che i presidenti di Associazione Albergatori e Consorzio Terme Euganee mi hanno assegnato – afferma il neopresidente Tezzon – Abanomontegrottosi è un risorsa preziosa per il nostro sistema turistico. Per quanto riguarda l'immediato – prosegue Tezzon – dopo i buoni risultati ottenuti nel posizionamento organico per keyword inerenti la nostra destinazione ed il nostro prodotto, opereremo attraverso l'ottimizzazione delle pagine del nostro portale e un'attività di Seo volta a posizionarci per parole chiave più generiche relative al turismo al fine di dare alla nostra offerta un'importante visibilità anche per coloro che ancora non ci conoscono. Gli obiettivi di medio termine sono ancora più ambiziosi, vogliamo che AbanomontegrottoSì diventi il sito di riferimento per l'ospitalità della destinazione. Il portale dovrà fornire una prospettiva più ordinata sull'offerta del territorio, catalogarla in modo omogeneo, offrirla al visitatore nella sua interezza e ricchezza, ma organizzata al meglio per poter essere consultata, confrontata, scelta e usufruita. Per il futuro – conclude – sarebbe importante che il nostro sito di destinazione diventasse un fulcro solido su cui fare leva per agire nei confronti dei grandi intermediari internazionali online, le Ota. I vari Booking, Venere, Expedia alle Terme Euganee non sono ancora del tutto affermati, a causa della complessità della nostra offerta, ma vediamo che dopo aver esaurito il potenziale di sviluppo sulle principali mete leisure e business, si stanno concentrando su destinazioni di nicchia come la nostra".

News Correlate