venerdì, 7 Maggio 2021

Confcooperative, ‘progetto Saga’ per far decollare scalo Pescara

”Un piano di sviluppo e un tavolo di lavoro che coinvolga istituzioni ed economia e che consenta di reperire risorse certe in tempi certi, affinché decolli non un solo volo, ma l'aeroporto. In altre parole, un progetto Saga”. È quanto propone Giuseppe D'Alessandro, presidente di Confcooperative Pescara, ricordando che "nei giorni scorsi il governo Letta ha impugnato la norma con cui la Regione Abruzzo avrebbe dovuto finanziare il Piano marketing 2013 della Saga per oltre 5,5 milioni di euro".
D'Alessandro sottolinea che “l'aeroporto è un elemento fondamentale per l'Abruzzo ed un volano per lo sviluppo che va sostenuto e supportato. Non dimentichiamo – afferma – che in altre regioni gli scali aeroportuali sono l'essenza dello sviluppo dell'incoming. Anche a Pescara bisognerebbe lavorare in questa direzione. È fondamentale mettere in atto tutte le azioni necessarie per scongiurare la chiusura di una struttura di vitale importanza per il territorio”.

News Correlate