giovedì, 25 Febbraio 2021

Pescara, Regione pensa a bando per collegamenti navali con Croazia

La Regione pubblicherà un bando per i collegamenti navali tra l’Abruzzo la Croazia, in particolare per la tratta Pescara-Spalato.

A renderlo noto Luciano, presidente della Regione, sottolineando che “si parte da una base di offerta di 800 mila euro”. L’obiettivo è replicare per i collegamenti navali la strada già percorsa con il bando per i collegamenti aerei.
Relativamente a Mistral Air, vettore che ha sospeso i collegamenti da e per l’aeroporto d’Abruzzo, D’Alfonso ha sottolineato che “la compagnia è sotto esame da parte di Poste. Abbiamo chiesto un incontro ai vertici di Poste – ha spiegato – per capire il futuro della società. Con Mistral Air c’è un regolare contratto. Se una compagnia non ha forza o vita lunga restituisce ciò che ha avuto.

Quello che è certo – ha concluso il presidente – è che abbiamo garantito vita all’aeroporto di Pescara e siamo l’unico aeroporto ‘minore’ che non ha debiti”.

News Correlate