martedì, 2 Marzo 2021

Messina entra in gestione scalo Reggio Calabria

Il cda della Sogas riattiva la procedura di privatizzazione

Una novità, già annunciata, arriva dai lavori del rinnovato consiglio di amministrazione della Sogas, la società di gestione dello scalo di Reggio Calabria. Si tratta dell’apertura alla Provincia e al Comune di Messina. I due enti peloritani entreranno per ora nella società di gestione con una quota pari allo 0,5% ciascuno ma a breve dovrebbero acquisire una quota molto più rappresentativa: secondo indiscrezioni infatti i due enti vorrebbero raggiungere quota 20%. L’assemblea dei soci ha poi deliberato la riattivazione della procedura di privatizzazione, con la ricerca di un socio col sistema della trattativa privata, essendosi conclusa negativamente la prima fase, della ricerca con bando ad evidenza pubblica. Già durante l'estate i rappresentanti delle due amministrazioni peloritane avevano convenuto sull’importanza che lo scalo riveste per l’economia e per il turismo non solo di Reggio ma anche di Messina.  

News Correlate