Maltempo, danni alle strutture turistiche

La Regione chiede lo stato di calamità al governo

L'assessore regionale al turismo, Damiano Guagliardi ha dichiarato che ''la giunta regionale ha deciso di chiedere al governo nazionale il riconoscimento dello stato di calamità per le conseguenze prodotte sul territorio regionale dal maltempo dei giorni scorsi. Ad essere sferzate pesantemente sono state anche molte strutture turistiche di tutta la costa calabrese, dove le mareggiate sono state violente. Nell'esprimere la mia preoccupazione per tale situazione – dice Guagliardi – colgo l'occasione per informare le imprese turistiche costiere che, indipendentemente dal verificarsi dell'ondata di maltempo, gli uffici del Dipartimento al turismo della regione, stanno già lavorando per l'elaborazione di un bando pubblico, finalizzato alla ristrutturazione e all'ammodernamento dei lidi calabresi, che sarà pubblicato nei prossimi mesi''.

News Correlate