giovedì, 22 Aprile 2021

Ad Amantea la prima Borsa del turismo calabrese

Il 13 e il 14 dicembre due giorni di scambi tra domanda e offerta

Il 13 e il 14 dicembre Amantea ospiterà la prima Borsa del Turismo della regione, iniziativa di grandissima rilevanza. Si tratterà di una due giorni di scambi tra domanda e offerta. Le stime parlano di un workshop che vedrà presenti almeno un centinaio di operatori della domanda (tour operator, agenzie di viaggio, cral aziendali, promoter e quant’altro) provenienti dall’Italia e dal resto del mondo, con particolare riferimento al mercato del nord Europa. Imprenditori turistici sono attesi dalla Russia e da altri paesi dell'est, dalla Germania, dall’Austria e dai paesi scandinavi. Ad attenderli l'offerta italiana, rappresentata oltre che dalle strutture ricettive calabresi anche da quelle dell’intera penisola. Dal punto di vista tecnico l’appuntamento riserverà un particolare interesse al cosiddetto Turismo della Terza Età, che renderà la manifestazione praticamente unica nel suo genere in Italia. L’evento è stata organizzato dal consorzio alberghiero cittadino “Isca Hotels”, in collaborazione con Cral Network nazionale, l’associazione che raggruppa la maggior parte delle associazioni e dei cral nazionali ed europei.

News Correlate