venerdì, 3 Dicembre 2021

Accordo tra Cosenza e Ferrovie della Calabria

Piu corse per i pendolari delle vacanze per la Sila e le località marine

L’assessorato comunale al Turismo di Cosenza e le Ferrovie della Calabria hanno raggiungo l’accordo che garantirà ai cosiddetti “pendolari delle vacanze” di raggiungere in autobus con maggiore rapidità di villeggiatura marine o della Sila. L’intesa infatti prevede una maggior frequenza delle corse verso le località marine ad un prezzo di tre e 41 per l’andata e il ritorno. I servizi, assicurati dalle Ferrovie della Calabria, collegano la città di Cosenza con Falerna e Camigliatello Silano. Per Falerna i collegamenti sono garantiti dal lunedì al sabato esclusi i festivi, per Camigliatello invece sono previste corse anche nei giorni festivi. “Questo accordo – ha sottolineato l’assessore comunale al Turismo Amedeo Pingitore – va soprattutto nella direzione di agevolare attraverso l’intensificazione dei collegamenti in autobus, i cosentini che non hanno la possibilità di soggiornare nelle località villeggiatura del nostro mare e della Sila, a raggiungere comunque e con una maggiore frequenza i luoghi dello svago e del relax estivo, assicurando loro la possibilità di far ritorno a casa nella stessa giornata. E’ questo un servizio pensato per il cosiddetto pendolarismo delle vacanze ma anche per tutti quei turisti che, in vacanza sulla costa o in Sila, intendono concedersi una giornata di visita nella nostra città.”

News Correlate