venerdì, 5 Marzo 2021

Commissione Turismo Parlamento Ue in visita alla Reggia Caserta

Ieri i membri della Commissione Trasporti e Turismo (TRAN) del Parlamento europeo hanno visitato la Reggia di Caserta, accompagnati dal direttore Mauro Felicori.

“La nostra missione – ha spiegato Karima Delli, presidente dell’organismo europeo – è rafforzare il legame tra cultura e trasporti, mettendo in connettività turisti e comunità per promuovere i beni culturali e per costruire un ponte verso il Mediterraneo. Da parte mia, vi assicuro che seguiremo le vostre istanze per trasmetterle a livello europeo”.
Nicola Caputo, europarlamentare del Pd e organizzatore della visita, afferma che “l’arrivo della Commissione europea Trasporti e Turismo alla Reggia di Caserta testimonia la vicinanza e l’attenzione dell’Ue nei confronti del nostro territorio, ricco di potenzialità straordinarie. Siamo in un monumento patrimonio dell’umanità che ci invidia tutto il mondo. Per favorire lo sviluppo, dobbiamo stimolare il turismo culturale e creare nuove opportunità di lavoro, partendo proprio dalle infrastrutture e da un sistema di trasporti, su ferro e su gomma, più efficiente e più adeguato alle necessità dei viaggiatori”.
Soddisfatto Mauro Felicori, che dal suo insediamento, nelle ottobre 2015, chiede con insistenza alle istituzioni di intervenire per aumentare i collegamenti, specie ferroviari, tra Caserta e Roma, e favorire così l’arrivo di un numero ancora più consistente di turisti. “Bisogna ricominciare a promuovere una politica dei beni culturali italiani – commenta Felicori – abbiamo vinto la sfida per far uscire la Reggia dall’oblio ma ora dobbiamo rilanciarla, creando le condizioni per un nuovo rinascimento e per sviluppare il turismo culturale, a partire proprio dai trasporti”.

News Correlate