martedì, 9 Marzo 2021

Nuovi servizi per la Stazione Centrale di Napoli

Primi effetti della ristrutturazione del terminal ferroviario

Cominciano a diventare visibili i primi effetti del lungo restyling cui è stata sottoposta la Stazione Centrale di Napoli. E’ già disponibile l’area completamente rinnovata che ospita i servizi alla clientela di biglietteria, ufficio assistenza alla clientela ed il moderno Freccia Club Eurostar.
I nuovi ambienti, realizzati dalla società Grandi Stazioni (Gruppo FS) incaricata della riqualificazione del principale terminal ferroviario partenopeo, sono posizionati in un’area destinata ai servizi di Trenitalia alla clientela.
Caratterizzati da pareti con ampie vetrate, arredi moderni, luci diffuse e dai toni caldi, i locali sono situati sul lato destro della stazione, entrando dall’ingresso principale di Piazza Garibaldi. La biglietteria è organizzata con otto sportelli open space, senza vetro di separazione, per consentire una rapporto diretto tra cliente ed operatore secondo la moderna
concezione improntata a principi di maggiore ospitalità.
Al suo interno nove macchine self service – altre quattro si trovano all’esterno, adiacenti all’entrata – consentono ai viaggiatori di effettuare nel massimo comfort tutte
le operazioni previste. Gli uffici Assistenza e Informazioni e la Sala Blu, riservata ai servizi per la clientela disabile, sono affiancati alla biglietteria. Ma la novità è costituita dal Freccia Club Eurostar. Su due livelli ed arredato con tavolini, poltroncine e divani di design d’autore, offrirà ai soci una gamma di servizi accessori ed esclusivi previsti dal sistema Frecce che, dal 13 dicembre, con i treni dell’Alta Velocità collegherà il Paese come una grande metropolitana.

News Correlate