domenica, 17 Gennaio 2021

Otto milioni per il rilancio del porto di Agropoli

Sottoscritta intesa con la regione Campania

Agropoli rilancerà il suo porto turistico grazie ad uno stanziamento di otto milioni di euro messo a disposizione dalla giunta regionale della Campania. Un accordo in tal sesno, è stato sottoscritto, dall’assessore regionale ai trasporti Ennio Cascetta e dal sindaco della cittadina cilentana, Franco Alfieri.
“Tra le priorità programmatiche dell’amministrazione comunale – ha commentato Alfieri – c’è il rilancio strutturale e funzionale del porto turistico, una risorsa preziosa per la città dal punto di vista turistico ed economico, già oggi tra i più importanti della regione e il più grande a sud della provincia di Salerno. Già nei mesi scorsi, in seguito ad una mia esplicita richiesta al presidente Antonio Bassolino, la giunta regionale ha stanziato 8 milioni di euro. La sottoscrizione del protocollo con l’assessore Cascetta permette ora, in sinergia con la Regione Campania, di accelerare i tempi di attuazione di interventi di riqualificazione e rilancio dell’intera area portuale”.
L’area portuale ospita attualmente, tra pontili pubblici e privati, circa mille posti barca di piccole e medie dimensioni ed è scalo estivo del Metrò del mare. Dallo scorso anno, in via sperimentale, è anche approdo di navi da crociera.

News Correlate