venerdì, 23 Aprile 2021

AIRiminum presenta le nuove rotte per Olbia e per l’estero

Nuove rotte collegheranno l’aeroporto Federico Fellini di Rimini e San Marino con Olbia, San Pietroburgo, Krasnodar, Ekaterinburg e Samara in Russia, Berlino, Düsseldorf, Norimberga, Karlsruhe e Stoccarda in Germania, Amsterdam in Olanda, Minsk in Bielorussia, Praga in Repubblica Ceca, Bruxelles in Belgio, Helsinki in Finlandia, Lussemburgo, Zurigo in Svizzera e, per i Paesi Baltici, Riga in Lettonia e Tallinn in Estonia. 

Tutti i nuovi collegamenti andranno ad aggiungersi, entro il 31 dicembre, a quelli già attivi verso Catania, Mosca (Domodedovo e Sheremetyevo) e Tirana.   
Previsti anche voli charter per il periodo di settembre e ottobre con destinazione Palma di Maiorca, Rodi, Ibiza, Kos ed Heraklion.

Leonardo Corbucci, ad  di AIRiminum, ha presentato i punti programmatici del piano di rilancio dell’aeroporto dopo aver ottenuto la certezza del diritto a gestire lo scalo per i prossimi 30 anni a seguito della vittoria del bando Enac e per effetto della sentenza del Consiglio di Stato del 21 marzo 2016.    

Inoltre, AIRiminum ha organizzato un evento per celebrare l’inizio di una nuova era per lo scalo, intitolato ‘Il giorno della rinascita’. Il messaggio prende vita attraverso un giovane albero di magnolia piantato nel piazzale d’ingresso dell’aeroporto. La crescita delle radici della piccola pianta accompagnerà in modo metaforico lo sviluppo dell’aeroporto.

News Correlate