martedì, 31 Gennaio 2023

L’Aeroporto di Rimini chiuso per lavori fino al 21 marzo

L’aeroporto Federico Fellini di Rimini resterà chiuso fino al prossimo 21 marzo per lavori di ammodernamento alla pista e al terminal dal valore complessivo di 4,6 milioni. A comunicarlo Airiminum, società di gestione dello scalo, la quale specifica che il primo volo previsto per il 27 marzo è per Cracovia con Ryanair.
Dei primi lavori infrastrutturali riguardano la pista, le aree di manovra, i raccordi e le piazzole degli aeromobili per un importo di 3,1 milioni di cui 3 milioni coperti da fondi Fsc che rientrano nel plafond di finanziamento previsto dalla regione Emilia Romagna di 12 milioni a supporto del piano di sviluppo aeroportuale.
Una serie di altri lavori, dal valore di un milione e mezzo, coinvolgono il terminal. Tra questi sono previsti: nuove pavimentazioni e soffitti, nuovi banchi check-in, sistema di informativa voli e aree ristoro, ristrutturazione delle facciate dell’edificio, sistema di videosorveglianza.
“Tali interventi, che rientrano nel piano di sviluppo aeroportuale autorizzato da Enac e supportato in maniera fondamentale dalla Regione Emilia-Romagna – commenta Leonardo Corbucci, amministratore delegato di Airiminum 2014 – hanno l’ambizioso obiettivo di rendere il nostro scalo uno strumento efficiente e moderno a disposizione di una piattaforma turistica e industriale importante come quella di Rimini e di tutta la Romagna”.

News Correlate