giovedì, 29 Luglio 2021

‘Modena Unesco Site’, app svela 5 percorsi alla scoperta del patrimonio artistico-culturale

‘Modena Unesco Site’ è la nuova App del Comune di Modena che consente un percorso multimediale di approfondimento storico e artistico alla scoperta dei monumenti che fanno parte del sito patrimonio mondiale dell’umanità: piazza Grande, Ghirlandina, Duomo e Musei del Duomo, Palazzo comunale. La nuova app, ideata e progettata nell’ambito delle attività del Laboratorio Aperto, entra nel progetto di promozione turistica tra gli strumenti principali per la ripartenza della città, dopo il lungo periodo di sospensione dovuto alla pandemia.
“È il segnale tangibile – spiegano gli assessori Ludovica Carla Ferrari e Andrea Bortolamasi – di una strategia che punta sulla cultura, sul turismo consapevole e smart, sull’innovazione e sulla creatività condivisa”.
Gli ultimi dati sulle visite ai luoghi del sito Unesco dalle prime riaperture di maggio indicano un interesse di nuovo in crescita per la città: in particolare, i visitatori saliti sulla Ghirlandina sono stati 1.427 in maggio e 563 nella prima settimana di giugno, con una percentuale di turisti stranieri dell’8%; nel 2019 avevano raggiunto il numero record di 63.669 ed erano stati quasi cinquemila i biglietti unici per il Sito Unesco. L’app, in italiano e inglese, arricchisce l’offerta di supporti tecnologici a disposizione della città e si presenta come uno strumento dinamico e interattivo, capace di unire curiosità, stimolo a visitare i luoghi culturali e approfondimento consapevole.
I 5 percorsi attraverso piazza Grande, il Duomo, la Torre Ghirlandina, il Palazzo Comunale e i Musei del Duomo sono articolati in 44 Punti di interesse (Poi) in grado di guidare il visitatore alla scoperta del patrimonio artistico-culturale che definisce l’identità storica di Modena e della sua comunità.

News Correlate