sabato, 4 Dicembre 2021

IEG, Palacongressi di Rimini si aggiudica conferenza European Aquaculture Society

Nuovo successo sul fronte congressuale internazionale per Italian Exhibition Group. Dopo l’assegnazione al Palacongressi di Rimini del 29° congresso dell’European College of Sport Science (3-5 luglio 2024), il lavoro sviluppato dalla divisione Event&Conference di IEG ha consentito alla location riminese di aggiudicarsi anche la conferenza dell’European Aquaculture Society (EAS), società europea legata allo sviluppo dell’acquacoltura marina e d’acqua dolce, prevista dal 27 al 30 settembre 2022.
“Nei tre giorni di congresso – spiega Fabio De Santis, Event&Conference Director IEG – sono attesi oltre 1500 tra professionisti, allevatori, ricercatori, consulenti, studenti e industriali del mondo dell’acquacoltura di tutta Europa”.
Interverrà anche l’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura delle Nazioni Unite (FAO), grazie alla partecipazione di Alessandro Lovatelli, suo responsabile per la pesca e l’acquacoltura, come chair della conferenza.
L’aggiudicazione della Aquaculture Europe AE 2022 è il risultato della rete di collaborazioni che Italian Exhibition Group vanta grazie all’organizzazione della manifestazione leader europea nel campo della green economy, ossia Ecomondo, e in particolare con A.M.A. – Associazione Mediterranea Acquacoltori, il suo Presidente, Giuseppe Prioli, con l’Università di Roma Tor Vergata e l’ ISPRA – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Dopo le ultime edizioni, che si sono svolte nel 2018 a Montpellier e nel 2019 a Berlino, quella programmata nel 2020, rinviata causa emergenza Covid19, si terrà online nell’aprile 2021, mentre la successiva è prevista ad ottobre – sempre 2021 – a Madeira, per venire quindi a Rimini nel 2022.

News Correlate