mercoledì, 30 Novembre 2022

Rimini, hotel aperto ma senza licenza. Denunciato titolare

Aveva riconsegnato le licenze per lo svolgimento dell’attività all’interno del proprio hotel, ma continuava ad accogliere clienti, per lo più per soggiorni di lungo periodo. Tra questi anche cittadini stranieri irregolari. È quanto ha riscontrato nella zona di Rimini nord il personale della Squadra amministrativa della Questura in collaborazione con la polizia locale, funzionari dell’Ausl e del Comune.
Il titolare e gestore dell’albergo avrebbe omesso i dovuti versamenti delle varie imposte comunali e nazionali, ed è stata constatata anche la totale mancanza di misure idonee inerenti gli obblighi sulla sicurezza. In totale sono stati identificati 14 soggiornanti – la cui presenza non era stata comunicata alla Questura – tra cui due cittadini stranieri non in regola verso i quali è stato emesso un decreto di espulsione. L’albergatore sarà perciò denunciato all’autorità giudiziaria ai sensi della normativa del Tulps.

News Correlate