sabato, 10 Aprile 2021

Castelli di Parma e Piacenza ambasciatori del territorio

Il progetto prevede una lunga tournee all’estero che parte dalla Francia

I castelli del Ducato di Parma e Piacenza hanno preparato un progetto integrato con le due province, le “Strade dei Sapori” di Parma e di Piacenza, l’appennino piacentino e quello parmense per farsi conoscere in tutti gli Stati europei. Scopo del progetto è mettere in risalto le ricchezze architettoniche, paesaggistiche, culturali e di ospitalità che questo territorio offre ai turisti, insieme ai prodotti tipici e alla straordinaria enogastronomia delle due province. Il progetto prevede una lunga tournee all’estero, che parte da una regione d’Europa che è in assoluto la prima attrattrice di turismo da oltre 50 anni: La valle della Loira. Dopo un primo incontro ufficiale con il Presidente Conte Orazio Zanardi Landi avvenuto a Parigi, il 14 novembre Mr Sureau, direttore di Amboise Chateau Royal, e Mr de Saint Bris, proprietario di Clos-Lucé, saranno a Piacenza e ospiti per due giorni nel territorio. Obiettivo dell’incontro è quello di ufficializzare il debutto del progetto accompagnando gli ospiti ad ammirare dal vivo le bellezze del Ducato e a degustare i prodotti delle Strade dei Vini e Sapori delle due province.

News Correlate