martedì, 18 febbraio 2020

Torna ‘La Via delle Dee’, il primo cammino interamente al femminile

Destinazione Umana propone anche per il 2020 il primo trekking ispirazionale dedicato alle donne che viaggiano da sole, in collaborazione con la Rete Nazionale Donne in Cammino.

Dopo il successo dello scorso anno, la Via degli Dei torna a tingersi di rosa: lo storico sentiero che collega Bologna a Firenze, è pronto a trasformarsi nuovamente nella “Via delle Dee” e ad accogliere tutte quelle donne che sentono il desiderio di mettersi in viaggio da sole e vivere un’esperienza completamente al femminile.

La Via delle Dee è una proposta del TO Destinazione Umana che, anche per il 2020, vuole incoraggiare altre donne a concedersi un tempo per se stesse e a partire per un viaggio a piedi rivolto esclusivamente al genere femminile.

“L’idea di dare vita ad un’esperienza profondamente femminile mi è venuta anche a seguito della recente malattia che ha travolto la mia vita, un tumore alla lingua che mi ha costretta a sottopormi ad una lunga operazione e a mesi di riabilitazione – sostiene Silvia Salmeri, fondatrice di Destinazione Umana – Questa esperienza mi ha insegnato quanto sia importante ritrovare il tempo per noi stesse, per amarci e fare ciò che ci fa stare bene; non aspettiamo che siano gli ostacoli o i momenti difficili a farci capire che forse è troppo tardi. Abbiamo ideato una ‘Via degli Dei’ alternativa, pensata per tutte quelle donne che desiderano abbinare al cammino esteriore anche un cammino interiore di ricerca e consapevolezza di sé”.

Ad un mese esatto dalla prossima Giornata internazionale della donna, ci sarà la prima partenza del 2020 delle dee che attraverseranno l’Appennino Tosco Emiliano per condividere insieme, passo dopo passo, emozioni, sogni, ma anche difficoltà dell’essere donna, con altre compagne di cammino.

Nasce proprio dal desiderio di ritrovare questa unione, la reunion che si terrà a Salsomaggiore Terme il prossimo 15 e 16 febbraio: un weekend dedicato alle camminatrici che hanno già percorso la Via delle Dee e a quelle che vogliono ritrovare la propria dimensione femminile grazie ad un emozionante viaggio a piedi.
A sostenere lo sviluppo della Via delle Dee, l’importante partnership avviata quest’anno da Destinazione Umana con la Rete Nazionale delle Donne in Cammino.

Sono previste 5 partenze di gruppo per la Via delle Dee e i posti sono limitatissimi: partenza 8 aprile, 3 e 12 maggio, 15 settembre, 6 ottobre. Sei giorni di cammino con le guide ambientali escursionistiche della Cooperativa Madreselva, che accompagneranno le dee attraverso i 130 chilometri che dividono Bologna da Firenze immersi tra gli incantevoli paesaggi dell’Appennino.
Per info e prenotazioni: https://destinazioneumana.it/viaggi/cammino-degli-dei/

News Correlate