mercoledì, 12 Maggio 2021

Parte dall’Austria la campagna bike ‘Door to Door’ per i percorsi in Emilia Romagna

Dopo il ‘Press Trip Italia’ organizzato lo scorso mese a Riccione con presenti 23 giornalisti specializzati nel mondo bike e cicloturismo, prosegue l’attività di promozione e marketing della destinazione ‘Emilia Romagna Cycling’ svolta da Apt Servizi Emilia Romagna in collaborazione con il Consorzio Terrabici e Visit Romagna. La novità di questa stagione 2020 è l’avvio di azioni ‘Door to Door’ sui mercati esteri: meeting mirati ‘B2B’ con stakeholders del settore bike, TO, Travel Companies, Agenzie e Cycling Clubs, società sportive e team di triathlon.

Primo appuntamento in Austria, nelle regioni della Stiria e di Vienna, con 9 incontri in agenda che vedranno impegnati il responsabile marketing e commerciale di Terrabici e il Promoter Cycling di Apt Servizi Emilia Romagna con gli operatori locali. Obiettivo sarà presentare la destinazione Romagna Bike e l’offerta dei bike Hotel del consorzio Terrabici in vista della seconda parte della stagione 2020 con la settimana di ottobre del Giro d’Italia e le tre tappe in Emilia Romagna e i pacchetti per la primavera 2021.

Le attività Door to Door proseguiranno in settembre con lo stesso format in una seconda missione dal 23 al 27 settembre in Svizzera, a ottobre si punterà sul mercato Polonia (dal 26 al 30 ottobre), e in chiusura a novembre in Germania (dal 7 al 10 con la partecipazione di Terrabici e Romagna Bike al Cycle Summit 2020) e l’ultimo Door to Door 2020 dedicato al mercato UK (dal 18 al 22 novembre tra Londra e il nord dell’Inghilterra). Un altro evento in calendario nell’ambito delle attività di Terrabici sarà il Fam Trip con i Tour Operator di settore in programma dal 10 al 15 settembre prossimi tra Bagno di Romagna, Rimini (con una giornata dedicata all’Italian Bike Festival) e Cattolica dove si svolgerà il Workshop tra i 10 sellers presenti da Italia e paesi europei e gli operatori buyers dei bike hotels di Terrabici.

News Correlate