giovedì, 28 Gennaio 2021

In arrivo fondi Mibact per innovazioni al Museo Archeologico di Aquileia

Tre milioni di euro per allestimenti innovativi e per la realizzazione di nuovi servizi al pubblico del Museo archeologico nazionale di Aquileia. E’ lo stanziamento per i lavori del II, III e IV lotto previsto nel piano strategico del Mibact ‘Grandi Progetti Beni culturali’ per il biennio 2017-2018. Il documento, che sarà discusso giovedì in sede di Conferenza unificata Stato-Regioni, ha già ricevuto a Roma il parere favorevole della Commissione Beni e attività culturali della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, riunita sotto la presidenza dell’assessore alla Cultura del Friuli Venezia Giulia, Gianni Torrenti.

La commissione inoltre, ha integrato la ‘Carta di Paestum’, il programma di indirizzo strategico, la cui stesura è stata promossa a fine ottobre nella località campana dalla Conferenza delle Regioni con l’obiettivo di mettere in sinergia cultura e turismo. “L’intenzione – ha spiegato Torrenti – è che questi due ambiti si interfaccino e agiscano congiuntamente, diventando, per quanto possibile, l’uno motore dell’altro sfruttando le risorse dei nostri paesaggi, del mare e della montagna”.

News Correlate