mercoledì, 19 Giugno 2024

Ciampino, Enac: invariato il numero dei voli

Dal 2005 l’aeroporto romano ha subito una contrazione dei voli del 30%

Il numero dei voli all’aeroporto di Ciampino non è aumentato, Lo precisa in una nota l’Enac nella quale specifica che “i nuovi collegamenti da e per l’aeroporto di Ciampino pubblicizzati da alcune compagnie aeree, rientrano nel totale dei voli ammessi, non sono infatti stati rilasciati slot aggiuntivi”. Dall’ottobre 2005 l’aeroporto di Ciampino ha subito una contrazione dei voli del 30% dovuto per lo più a limitazioni non superabili. Si legge infatti nella nota che “tra le ore 6 e le ore 24 possono essere effettuati in totale 138 movimenti commerciali, ovvero 15 movimenti per ora, ad eccezione di due fasce orarie comprese nell’arco della giornata, in cui è possibile permettere fino ad un massimo di 20 movimenti, sempre, però, nell’ambito totale dei 138 movimenti al giorno”. La scorsa settimana, inoltre è stata compiuta una parziale rimodulazione delle attività sullo scalo con lo spostamento dei voli postali da Ciampino e in tal modo sono stati eliminati tutti i voli civili notturni da e per Ciampino. Il provvedimento – conclude l’Enac – rappresenta un primo passo degli impegni istituzionali assunti a tutela del diritto della salute dei cittadini residenti nelle zone limitrofe all’aeroporto e di contenimento dell’impatto acustico ambientale.

News Correlate