mercoledì, 8 aprile 2020

A Roma per la prima volta Borsa del Congressuale

Presenti 700 compratori del mercato congressuale e dei viaggi Incentive

Giovedì 8 e venerdì 9 novembre si svolgerà a Roma la 12° edizione della Borsa del Sistema Congressuale e Incentive (Btc), una delle più importanti fiere internazionali b2b specializzata nel settore dell’organizzazione professionale di eventi. Saranno presenti 700 compratori del mercato congressuale e dei viaggi Incentive, di cui 400 italiani e 300 esteri provenienti da 30 paesi. L’8 novembre si terrà una tavola rotonda sul tema "Nuove prospettive per il mercato egli eventi: l’Italia si confronta con l’Europa", un confronto tra gli operatori professionali europei per approfondire le dinamiche di un settore in continua evoluzione e valutare le nuove opportunità di crescita. Per riportare l’Italia tra i Paesi leader nel settore del turismo congressuale si stanno realizzando importanti investimenti tra cui il nuovo polo convegni Rimini-Riccione, il rilancio dell’area olimpica in Piemonte e del Lido di Venezia, il quartiere congressuale di Roma Eur che sarà il più grande e moderno d’Europa. Segnali positivi arrivano anche dal Governo che ha messo in campo due misure a favore del settore: la detraibilità dell’iva congressuale del 50% nel 2007, e del 100% a partire dal 1 gennaio 2008 e l’estensione dell’incentivazione anche alle agenzie di viaggio e turismo, che potranno applicare la detrazione sui servizi di ristorazione e alberghieri.

News Correlate