Mobilità alternativa protagonista a Zoomarine per il Festival del Monoruota

Domenica 26 luglio, Zoomarine ospita il Festival Monoruota, un evento dedicato ad appassionati e curiosi di mobilità alternativa su una sola ruota. L’appuntamento è alle 13 nell’area Formula Segway, per avere un primo contatto con questi innovativi mezzi di trasporto, per conoscerne le caratteristiche e i dettagli tecnici, ma anche per mettersi alla prova in un percorso pensato appositamente per il divertimento di curiosi e appassionati in totale sicurezza. Si prosegue, poi, alle 17 con l’esibizione freestyle su monoruota dell’Associazione Muoviti Elettrico.

Zoomarine, da sempre attento sull’importanza della sensibilizzazione ambientale, propone ai suoi ospiti un vero e proprio mezzo di trasporto che è già molto diffuso nel mondo ed è considerato come una delle migliori soluzioni per muoversi all’interno della città. Un modo per ridurre le emissioni di CO2, che nel 2019 hanno raggiunto il picco record di 36,8 miliardi di t.

“Siamo orgogliosi di ospitare l’Associazione Muoviti Elettrico e di far conoscere al nostro pubblico il monoruota. Tra gli obiettivi di Zoomarine, infatti, da sempre c’è anche quello di promuovere una maggiore educazione ambientale, attraverso eventi o percorsi in grado di far divertire lo spettatore e, al tempo stesso, sensibilizzarlo. In quest’ottica, anche incentivare formule di mobilità innovativa e divertente al tempo stesso è per noi una buona occasione di dialogo con il nostro pubblico, sempre più attento e consapevole”, spiega Renato Lenzi, AD di Zoomarine.

Zoomarine si estende su una superficie di circa 40 ettari, garantendo una grande opportunità di divertimento in sicurezza. Tutte le piscine e le aree acquatiche dell’Acquapark sono regolarmente accessibili e tutte le dimostrazioni con gli animali si svolgono all’aperto negli stadi e sono modulate in base al numero giornaliero di visitatori per consentire la corretta affluenza evitando gli assembramenti. Il servizio biglietteria sarà disponibile in cassa nei giorni di apertura del Parco; per evitare code in biglietteria, è altamente consigliato il canale di acquisto online direttamente sul sito www.zoomarine.it

News Correlate