Liguria prima regione per crocieristi nel 2014

Civitavecchia è ancora leader in Italia per crocieristi con 2,19 milioni di turisti e 837 toccate nave, seguita da Venezia (1,74 mln di passeggeri e 489 toccate nave), Napoli (poco oltre il milione di crocieristi e 425 toccate nave) e Savona (980 mila passeggeri movimentati e 292 toccate nave).

La classifica riguarda la previsione per il 2014 elaborata da Italian Cruise Watch 2014, il rapporto di ricerca sull’industria crocieristica nazionale, che verrà presentato a Napoli il 24 e 25 ottobre.   
Anche se Genova a fine 2014 scende dal quarto al quinto posto con 820 mila passeggeri movimentati (-21,9% sul 2013) e 207 toccate nave (-30,5%), le buone performance di Savona e La Spezia, collocano la Liguria come prima regione italiana per numero crocieristi, superando il Lazio.    
A penalizzare il capoluogo ligure, la diminuzione del traffico crocieristico a livello nazionale, dovuta in primo luogo ad un parziale ricollocamento di navi da crociera dal bacino del Mediterraneo ad altre destinazioni del mondo.    

Per quanto riguarda Savona, che potrebbe raggiungere il record storico in termini di traffico, la crescita del 4,4% deriva, sopratutto, dalla scelta di Costa Crociere di far scalare 13 delle 15 navi della propria flotta.    

News Correlate