domenica, 7 Marzo 2021

Scalo Bergamo, 800mila euro per intermodalità

Soddisfazione da parte dell’Enac per la decisione della Commissione Ue

Nell’ambito della selezione della Commissione Europea dei progetti presentati in base al TEN-T 2009, è stato scelto per il finanziamento lo ‘Studio di fattibilità per lo sviluppo dell’intermodalità dell’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio’ presentato dall’Enac in qualità di soggetto proponente. Il finanziamento ottenuto è di 800mila euro, destinati alla Sacbo, la società che gestisce l’aeroporto di Orio al Serio, e riguarda un progetto che mira al miglioramento dell’accessibilità e all’incremento dell’intermodalità dello scalo di Bergamo in linea con l’obiettivo di conseguire lo sviluppo competitivo dell’intera rete aeroportuale nazionale. 

News Correlate