giovedì, 30 Maggio 2024

Mandarin Oriental, Lago Di Como riapre per la stagione estiva

Mandarin Oriental, Lago di Como riapre per la stagione estiva con molte novità per scoprire e vivere il Lago. Immerso nel parco botanico sulla sponda orientale del Lago di Como, il resort è costituito da 9 ville e offre una Spa con piscina interna e sei cabine per i trattamenti, oltre a un’infinity pool galleggiante lunga 40 metri, con uno spazioso deck dove potersi rilassare tutto il giorno.
La sua posizione lo rende ideale sia per una vacanza rilassante sia per una pausa più dinamica, grazie alle attività organizzate dal Team Sports & Adventure. Gli ospiti potranno andare alla scoperta di ricette tradizionali comasche o di vini biodinamici in compagnia di esperti. Per chi fosse alla ricerca di attività più dinamiche, potrà beneficiare della nuova partnership con fitness coach pluripremiati, mentre saranno disponibili anche appositi spazi per la meditazione nella natura all’interno del giardino, in linea con l’approccio olistico al benessere del Gruppo.

Alcune suite sono state sottoposte a un restyling curato dallo studio di design milanese Reveria, che ha riproposto negli ambienti interni la bellezza della natura che circonda il resort. La scelta delle finiture e dei colori richiama, infatti, il panorama esterno, le sfumature del lago, il verde delle colline e il beige dei villaggi pittoreschi che si intravedono dai promontori.

Per concedere agli ospiti di rigenerarsi in vista dell’arrivo dell’estate, per la riapertura viene proposto il pacchetto Refresh & Recharge by the Lake che include, insieme al soggiorno, la prima colazione per due persone, un pranzo di tre portate al CO.MO Bar & Bistrot, due trattamenti Spa Oriental Essence, l’accesso giornaliero alla Spa, un’esperienza guidata di hiking di tre ore alla scoperta del borgo di Brunate e minibar gratuito con snack e soft drinks.

Molto apprezzato anche per la sua offerta gastronomica, l’hotel offre L ̃ARIA, il ristorante vista lago di cucina italiana raffinata dove si possono notare le influenze nipponiche; il CO.MO Bar & Bistrot, con un menu contemporaneo, l’immancabile pizza e una selezione di drink signature per l’aperitivo e il dopo cena; e il più recente NAMI Cafe, che propone una cucina sana ma golosa, con piatti di ispirazione asiatica e un tocco internazionale da gustare in un’accogliente cornice a bordo lago.

Immancabile l’oasi Spa & Wellness di Mandarin Oriental, che include 6 cabine per trattamenti, tra cui due Spa Suite private, un giardino zen, un’area termale affacciata sul lago con idromassaggio, cascata di ghiaccio, bio sauna salina, docce emozionali, sauna finlandese e bagno turco.Il costante rispetto per l’ambiente e la sostenibilità continuano ad essere tra le priorità del resort che sostiene fortemente l’impegno di Mandarin Oriental Hotel Group. www.mandarinoriental.com/lake-como

News Correlate