A ‘Host’ tecnologia e innovazione sostengono boom dell’Ho.re.ca

Il mondo dell’Ho.Re.Ca, ovvero degli alberghi, dei bar e dei ristoranti, sarà protagonista ad ‘Host’ la manifestazione punto di riferimento per promuovere l’innovazione e anticipare tendenze per il settore. La 41^ edizione della rassegna biennale di Fiera Milano è pronta a prendere il via dal 18 al 22 ottobre nei padiglioni di Rho con numeri che lasciano presagire un nuovo record di interesse e affluenza. È infatti proprio il focus sull’innovazione che rende unica HostMilano: è qui che le aziende presentano in anteprima – e spesso in esclusiva – le novità, quelle caratterizzate dalla tecnologia più avanzata. Il numero di espositori della fiera è in crescita del 3,8% rispetto al 2017 a quota 2.249, di cui 1.360 italiani e 889 esteri da 55 Paesi. Tra questi, numerosi quelli che presentano incrementi: l’altro grande esportatore europeo del settore con l’Italia, la Germania, accresce del 7% la propria presenza; crescita a doppia cifra per Stati Uniti (+20%). In prima fila comunque tutti i primi 10 mercati, mentre tra le new entry spiccano Albania, Argentina, Colombia, Lettonia e Libano. Per quanto riguarda le merceologie – la manifestazione è organizzata in macro-aree – la Ristorazione Professionale, insieme a Bakery. Pizza e Pasta, sarà l’ambito più rappresentato (43,8% del totale aziende); seguito da Bar, Macchine caffè, Caffè-Tea, Vending (37,6%) e dall’Arredo-Tavola (18,6%), sempre più rappresentativo per il life style alto di gamma. Sul fronte dei compratori arriveranno a Milano anche oltre 1.500 hosted buyer, provenienti da 80 Paesi (principalmente da USA, Canada, Medio Oriente, UAE, Cina e Russia).

HostMilano propone poi anche un ricco calendario di eventi.

News Correlate