lunedì, 17 Giugno 2024

Un corso per le guide turistiche del Garda

L’iniziativa è appoggiata dalla Provincia di Brescia

Presentare e valorizzare il lago di Garda con fantasia, in modo inconsueto e affascinante. Tutto parte dall’incontro con “Capitan Nimis”, al timone della sua particolare imbarcazione, dall’esigenza per le guide turistiche di un costante aggiornamento, dal pieno appoggio offerto all’iniziativa dalla Provincia di Brescia. L’idea di promuovere un corso di formazione e di aggiornamento è nata da un incontro tra l’assessorato al turismo e l’associazione Bresciastory: sodalizio che, nella sua lunga esperienza, ha potuto constatare come questa tendenza del turismo sia in costante aumento e viva un trend di grande crescita. L’obiettivo del corso è fornire le informazioni necessarie alle figure professionali che effettueranno attività di divulgazione e didattica sulle ricchezze naturalistiche, archeologiche e paesaggistiche del Benaco. Previsto l’approfondimento dell’ecosistema gardesano, saranno affrontati gli aspetti faunistici e floristici, impartite le basi per il riconoscimento delle varie specie e spiegate le loro caratteristiche anatomiche e fisiologiche, gli aspetti ecologici ed etologici.

News Correlate