Parco dei Monti Sibillini, al via gli itinerari accessibili

Anche le persone con difficoltà motorie potranno apprezzarne le bellezze

Il Parco dei Monti Sibillini diventa sempre più "parco per tutti" grazie alla possibilità offerta alle persone con difficoltà motorie di apprezzarne le grandi bellezze, tramite due itinerari accessibili. Sono stati infatti specificamente attrezzati, all’insegna dell’accessibilità, gli itinerari di Forca di Presta e del Lago di Fiastra che, attraverso un percorso assai dolce, lungo il quale si può godere di un ambiente che, pur realizzato dall’uomo con la costruzione di una diga, costituisce un’occasione di sicuro svago e tranquillità. “La creazione e la promozione di nuove forme di turismo sostenibile – scrive Michele Sensini in “Voci dal Parco”, periodico ufficiale della struttura – in un’area che per decenni ha avuto il miraggio di un sedicente "sviluppo economico", fatto anche, purtroppo, di aggressioni all’ambiente naturale e speculazione edilizia, è stato l’obiettivo che il Parco si è posto sin dalla sua istituzione. I tanti sforzi che hanno accompagnato il cammino verso la creazione di servizi adeguati, di infrastrutture che non stravolgessero l’architettura originale dei tanti centri abitati, pur valorizzando le emergenze ambientali e artistiche di questa terra, vengono ripagati giorno dopo giorno dalla soddisfazione che si legge nel volto di coloro che hanno vissuto questo territorio”.Per ulteriori informazioni: tel. 0737 972711.

News Correlate