giovedì, 15 Aprile 2021

A Busso torna la Pigiatura in Piazza

Dimostrazione della pigiatura con i piedi da parte dei giovani del posto

Domenica 26 ottobre lungo le vie cittadine del comune di Busso torna la Pigiatura in Piazza. La manifestazione a carattere eno-gastronomico organizzata della neonata Associazione Turistica Pro loco del Paese “Monte Vairano”, si svolge in Piazza Nicola Santangelo e avrà inizio alle ore 15,00 con la dimostrazione della tradizionale pigiatura con i piedi da parte dei giovani del posto. La festa dell'uva è una grande festa di popolo, vissuta da tutti con spontanea confidenzialità, nata per rievocare la tradizionale vendemmia. Le ceste colme d'uva, portate a dorso d'asino, il canto dei piedi rievocanti la pigiatura, il lento movimento del torchio al suono di mani, richiamano alla mente memorie ormai scomparse. Il tutto accompagnato da canti, musiche, danze tipiche della vendemmia. La manifestazione nasce, non solo per esaltare la fatica dei viticultori e per valorizzare il prodotto, ma anche per testimoniare valori della nostra tradizione che resistono nel tempo nonostante le grandi difficoltà. Aziende vitivinicole regionali, e non solo, espongono e presenteranno al pubblico le loro migliori produzioni, a pochi giorni dalla vendemmia appena svolta, o in certi casi ancora in corso, e, a qualche settimana dal "novello" di stagione, pronto ad occupare le tavole autunnali e dicembrine dei buongustai.

News Correlate