lunedì, 19 Aprile 2021

Fs, Corte dei Conti promuove il Bilancio consolidato 2013

La Corte dei Conti promuove il Bilancio consolidato 2013 del Gruppo FS Italiane. Confermati, infatti, gli obiettivi strategici e gestionali definiti nel Piano di Impresa 2011-2017. Nella sua ultima relazione al Parlamento, la Magistratura contabile ha osservato che il Bilancio 2013 del Gruppo, , in crescita per il sesto anno consecutivo, ha registrato un utile netto di 460 milioni di euro (+20,7%), in aumento rispetto all’esercizio precedente di 79 milioni di euro.

Un risultato positivo che si fonda principalmente sull’incremento dei ricavi operativi del Gruppo (+101 milioni di euro), che hanno guidato la crescita del margine operativo lordo (+112 milioni di euro), nonché sull’aumento di tutti gli altri risultati intermedi (Risultato operativo +99 milioni di euro e Risultato ante imposte +155 milioni di euro).

Infine, anche il bilancio di esercizio di Ferrovie dello Stato Italiane SpA ha evidenziato un miglioramento, con un risultato netto dell’esercizio 2013 pari a 76 milioni di euro, a fronte dei 73 milioni di euro dell’anno precedente.

News Correlate