sabato, 15 Maggio 2021

700mila passeggeri in transito a Fiumicino per Pasqua

Saranno circa 700 mila, secondo le stime, i passeggeri in transito all’aeroporto di Fiumicino in occasione dell’esodo di Pasqua. La maggior parte dei viaggiatori, secondo le previsioni di Aeroporti di Roma, si muoverà su destinazioni europee. Tra le mete preferite la Spagna, la Svizzera e il Regno Unito. Attese buone performance anche dalle destinazioni di lungo raggio, che beneficeranno  delle varie novità che negli ultimi mesi sono partite  da Fiumicino, tra cui le nuove rotte per il Centro/Sud America e l’importante sviluppo dell’Estremo Oriente, grazie ai mercati della Cina e della Korea.

“L’aeroporto di Fiumicino è pronto, con tutti servizi predisposti, per accogliere nel migliore dei modi i tanti viaggiatori in partenza ed arrivo – ha detto l’Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma, Ugo de Carolis –  circa 700 mila passeggeri transiteranno in questi giorni di festività ed il doppio concerto straordinario, assai apprezzato, del direttore principale dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Maestro Antonio Pappano, è stata una sorpresa che abbiamo voluto dedicare ai viaggiatori, un viatico a festeggiare la Pasqua in maniera inedita e piacevole”.

 

News Correlate