lunedì, 30 Novembre 2020

In Siria riapre l’aeroporto di Aleppo dopo un anno

A distanza di quasi un anno, l'aeroporto internazionale di Aleppo riapre al traffico civile. Lo scalo era stato chiuso nel gennaio 2013 a causa della sanguinosa guerra civile ancora in corso. Secondo fonti giornalistiche, il primo aereo è atterrato mercoledì 22 gennaio, dopo che l'esercito aveva messo in sicurezza la zona circostante. La struttura, al centro di numerosi scontri, ha avuto bisogno di vari interventi per tornare operativa. Prima della guerra Aleppo era considerata la capitale economica del Paese medio-orientale e il suo aeroporto poteva contare su una capacità complessiva di 1,7 milioni di passeggeri all'anno.

News Correlate