lunedì, 26 Luglio 2021

AO Hostels debutta nel Regno Unito con l’apertura di Edinburgo

Apre i battenti l’AO Hostels Edinburgh. La struttura, con le sue 131 stanze e 610 posti letto, è la prima della catena nel Regno Unito e rappresenta l’inizio dell’espansione di AO Hostels nel paese.
“Edimburgo è la città perfetta per il nostro esordio nel Regno Unito, e siamo entusiasti del nuovo ostello perché si sposa con il nostro impegno di offrire sistemazioni a buon prezzo in posizioni centrali – ha detto Oliver Winter, ceo di AO Hostels – Nonostante le difficoltà emerse a causa della pandemia, guardiamo con fiducia alla ripresa dei viaggi, ed Edimburgo è un incredibile traguardo per la nostra azienda. Nel nostro 21° anno di attività, abbiamo all’attivo 40 strutture in 24 città e 9 paesi, e il piano di espansione continua a essere ambizioso. Siamo molto felici di vedere già le prime prenotazioni nella nuova struttura e il nostro staff non vede l’ora di accogliere, da oggi, i primi ospiti”.
Il nuovo AO Hostels a Edimburgo si trova nella Blackfriars Street, a pochi passi dalla Royal Mile. La struttura è stata rinnovata per garantire gli standard di comodità della catena, e nei prossimi mesi verrà completato anche il lavoro di rebranding. Le 131 camere sono tutte luminose e spaziose, hanno il bagno privato e si adattano alle necessità di qualsiasi tipo di viaggiatore, dagli avventurieri con zaino in spalla alle famiglie, e si dividono in: singole, doppie, family e camerate. Come in tutti gli ostelli AO Hostels, anche a Edimburgo gli ospiti avranno a disposizione WiFi ad alta velocità gratuito, arredi di alta qualità e reception aperta h24. Inoltre, in questa struttura è presente anche un grazioso cortile interno con il bar sempre aperto agli ospiti per bevande e snack.

News Correlate