domenica, 6 Dicembre 2020

Nobis lancia una polizza anti coronavirus per gli alberghi

Nobis Filo diretto Assicurazioni, da sempre a fianco degli operatori del turismo e dei viaggiatori, cerca di porre rimedio alle nuove esigenze venutasi a creare a causa della pandemia da coronavirus con un prodotto pensato per tutelare chi prenota un soggiorno presso alberghi, B&B, agriturismo e residence. Una polizza sottoscrivibile in forma collettiva e con durata annuale, denominata ‘Filo diretto Hotel’, che assicura una protezione a 360° verso i principali accadimenti dannosi e gli imprevisti che possono verificarsi prima e durante la permanenza del cliente, anche e soprattutto in occasione di infezione da Covid-19.

“In un clima di grande difficoltà per le strutture ricettive e al tempo stesso di incertezza generalizzata per le persone comuni che non sanno ancora se potranno prenotare o meno una vacanza estiva, abbiamo voluto predisporre un prodotto che potesse adeguarsi alle necessità degli operatori e degli stessi viaggiatori – sottolinea Stefano Pedrone, responsabile Direzione Turismo di Nobis Filo diretto Assicurazioni – Con Filo diretto Hotel ci poniamo al fianco dei primi, per offrire loro un vantaggio competitivo e aiutarli a stimolare la voglia di viaggiare con una serie di garanzie che rendono il soggiorno ancora più sicuro, dall’altro siamo vicini alla gente che vuole lasciarsi alle spalle questi lunghi mesi di isolamento, eliminando ansia, incertezza e preoccupazione legate al pensiero di dover annullare la vacanza in seguito a un eventuale contagio da Coronavirus”.

La polizza Filo diretto Hotel non prevede limiti di età e offre copertura per le spese per il pagamento di penali in caso di cancellazione della prenotazione, anche per motivi legati a un’infezione da Covid-19, la ripetizione del soggiorno, le spese per eventuali cure mediche e per il rientro/trasporto sanitario, la Diaria da Ricovero e l’Indennità di convalescenza, ma anche l’assistenza domiciliare per i familiari che restano a casa. Non solo: i clienti delle strutture ricettive che hanno sottoscritto la polizza potranno beneficiare di ulteriori prestazioni di assistenza alla persona, all’abitazione e al veicolo, oltre ad essere tutelati in caso di furto del bagaglio.

News Correlate