lunedì, 25 Ottobre 2021

Air Astana incrementa margini operativi del 115% in primi 6 mesi 2015

Air Astana ha incrementato i margini operativi del 115%, arrivando a quota 23.9 milioni di dollari nella prima metà del 2015. L’utile netto è ammontato a 8.3 milioni di dollari, contro una perdita di 36.4 milioni di dollari nella prima metà del 2014, mentre il numero di passeggeri è aumentato del 4% arrivando a quota 1.82 milioni. Il fatturato totale è risultato però inferiore del 9%.

“Se i mercati regionali vanno ancora a rilento a causa della debolezza della moneta e del calo dei prezzi delle materie prime, il carburante più economico e le altre misure di risparmio, insieme, hanno prodotto discreti risultati. Continuiamo a espanderci e recentemente abbiamo introdotto nuove rotte da Astana a Parigi, Seul, Bangkok e Tbilisi. Non ci aspettiamo un anno stellare dal 2015, tuttavia i nostri bassi costi unitari e l’espansione del network ci consentiranno di sfruttare appieno la ripresa del mercato quando avverrà”, commenta Peter Foster, presidente e CEO.

 

News Correlate