venerdì, 30 Luglio 2021

Alitalia, verso nuova proroga Cig. Raccolte 3 mila firme contro Ita

In previsione della scadenza della Cigs fissata per il prossimo 23 settembre, i Commissari di Alitalia avvieranno a breve la procedura di richiesta di proroga per i successivi 12 mesi per i lavoratori di Alitalia. E’ quanto si apprende dai sindacati che sottolineano come anche alla luce degli ultimi sviluppi relativi alla nuova Alitalia-Ita, sia “indifferibile” l’apertura di un tavolo istituzionale permanente di confronto tra tutti gli attori coinvolti nella vertenza. Intanto i commissari hanno confermato la regolare tempistica di erogazione delle retribuzioni per il corrente mese.

Nel frattempo però il Comitato Tutti A Bordo – No al piano Ita, a cui partecipano lavoratori e lavoratrici Alitalia delle diverse categorie, volo, handling e manutenzione, ha raggiunto il primo obiettivo della raccolta: il 30% delle firme dell’organico Alitalia (percentuale minima richiesta in tali occasioni) per chiedere un referendum prima della firma di qualsiasi accordo sindacale, ovvero 3000 firme”.

Nei prossimi giorni verranno inviate le lettere di richiesta alle varie organizzazioni sindacali mentre il Comitato continuerà la raccolta nel tentativo di raggiungere il 50% delle firme dell’organico.

 

 

News Correlate