domenica, 29 Gennaio 2023

China Eastern Airlines programma olte 2900 voli giornalieri per la Festa di Primavera

In seguito alla ripresa dei voli internazionali e in previsione della Festa di Primavera, la domanda nel settore dei viaggi in Cina aumenterà ulteriormente all’inizio del 2023, dal momento che molte persone si sposteranno per turismo, per visitare parenti e amici o tornare a casa dalla propria famiglia per le feste. In particolare, China Eastern Airlines (China Eastern) prevede di impiegare 753 aeromobili tra il 7 gennaio e il 25 febbraio, con una programmazione di oltre 2900 voli al giorno e di poter aggiungere oltre 6000 voli extra per far fronte alla crescente domanda dei passeggeri.

A gennaio, China Eastern opererà su 48 rotte internazionali, con 184 voli. Tra questi sono inclusi tre voli a settimana da Shanghai a Budapest, Auckland e Sydney e sono previsti più voli sulle rotte Shanghai – Bangkok, Kunming – Phnom Penh e Ho Chi Minh, Hangzhou – Manila, Qingdao – Dubai e Wenzhou – Roma. China Eastern aggiungerà nuovi voli tra Shanghai e Melbourne, Phuket, Chiang Mai, Male e altre destinazioni a partire dal 23 gennaio. Per quanto riguarda le rotte interne, China Eastern ha in programma di aggiungere nuovi voli per i passeggeri che tornano a casa e voli per mete turistiche, come la provincia di Hainan o dello Yunnan.

Per migliorare l’esperienza di viaggio dei passeggeri, China Eastern ha perfezionato i suoi servizi online in occasione della Festa di Primavera. Tra questi, servizi innovativi come “Complete in One Step”, il trasporto intermodale tra aereo e treno e il servizio shuttle hanno riscosso molto successo. Per dare il benvenuto alla Festa di Primavera, le VIP lounge di China Eastern sono state decorate a tema e il menù si è arricchito di piatti speciali. Il Tè freddo alla frutta, un nuovo drink creato esclusivamente per i voli operati da China Eastern, e una colazione speciale sono stati aggiunti ai menù a bordo dei voli internazionali. Su questi voli saranno serviti dei piatti speciali per la festa, come i ravioli, “Tangyuan” (un tipo di ravioli dolci e tondi fatti di riso glutinoso) e altre pietanze a tema per l’anno del Coniglio. Con la ripresa dei voli internazionali, China Eastern e Shanghai Airlines hanno ripristinato il normale servizio di ristorazione a bordo, a partire dall’8 gennaio.

News Correlate