mercoledì, 22 Settembre 2021

La compagnia sudafricana Saa torna a volare dal 23 settembre

SAA torna a volare. Il vettore africano ha confermato che i primi voli inizieranno giovedì 23 settembre 2021. I biglietti sono in vendita da giovedì 26 agosto mentre le prenotazioni Voyager e il riscatto dei voucher saranno disponibili da lunedì 6 settembre.

“Dopo mesi di diligente lavoro – ha detto il CEO ad interim Thomas Kgoko -siamo lieti che SAA stia riprendendo servizio e non vediamo l’ora di accogliere a bordo i nostri fedeli passeggeri battenti bandiera sudafricana. Continuiamo a essere un vettore sicuro e ad aderire ai protocolli COVID-19”.

Nella fase iniziale SAA opererà con voli da Johannesburg a Cape Town, Accra, Kinshasa, Harare, Lusaka e Maputo. Altre destinazioni verranno aggiunte al network man mano che aumenteranno le operazioni a seconda delle condizioni del mercato.

Secondo il presidente del consiglio di amministrazione della SAA, John Lamola, da quando la compagnia di bandiera ha terminato il programma di risanamento a fine aprile 2021, il Dipartimento delle Imprese Pubbliche, insieme al Consiglio e al gruppo dirigente, si sono dedicati alla stesura del progetto per il rilancio di una compagnia aerea ristrutturata e adeguata agli obiettivi che si prefigge, una compagnia aerea di cui i sudafricani possano essere di nuovo orgogliosi. “La compagnia aerea riparte con un business case formidabile”, dice Lamola.

News Correlate