martedì, 22 Settembre 2020

Lufthansa di nuovo interessata ad Alitalia

“Osserviamo attentamente lo sviluppo di Alitalia e Air Berlin”. Lo ha affermato Ulrik Svensson, direttore finanziario di Lufthansa, nel corso della presentazione dei risultati di bilancio della compagnia aerea tedesca nel primo semestre 2017. Svensson non esclude ‘esplicitamente’ che la sua società sia interessata ad una presenza ‘remunerativa’ nel mercato italiano. Ancora non è chiaro se in ballo sia l’acquisto dei diritti di atterraggio e decollo, se Alitalia dovesse uscire dal mercato.
Anche Die Welt riporta l’interesse di Lufthansa ad espandere i suoi affari in Italia, ma sottolinea che Svensson evita di esprimersi chiaramente sulla possibilità che la sua compagnia faccia un’offerta di acquisizione non vincolante sulla compagnia di bandiera italiana, come ha già fatto la rivale Ryanair.

News Correlate