giovedì, 21 Gennaio 2021

Sudafrica, la compagnia aerea Airlink entra in BSP Italia

La compagnia aerea privata sudafricana, Airlink, è entrata in BSP Italia. Da oggi i biglietti del vettore possono essere prenotati ed emessi con piastrina 4Z 749 utilizzando tutti i principali GDS, oltre che chiamando il call Center di Aviareps al numero 02.43458383 o scrivendo all’indirizzo airlink.italy@aviareps.com.
Di recente Airlink si è separata dal partner storico, South African Airways, e  ha introdotto alcuni cambiamenti per presentarsi come compagnia totalmente indipendente: ha ufficialmente cambiato il nome da ‘SA Airlink’ a ‘Airlink’, ha cambiato il logo e sta progressivamente cambiando la livrea dei suoi aeromobili.
Il piano commerciale della compagnia prevede accordi interline con le maggiori compagnie aeree internazionali, come Qatar Airways, Emirates, British Airways, KLM, Air France e United, la ripresa di tutti i collegamenti preesistenti, ormai quasi ultimata, e l’introduzione di nuove rotte regionali. Il network di Airlink comprende una fitta rete di voli nazionali tra le principali città sudafricane (Johannesburg, Cape Town, Durban, Port Elizabeth e East London) e numerose rotte regionali verso Zimbabwe (Harare e Bulawayo), Zambia (Lusaka, Ndola e, presto, anche Livingstone), Namibia (Windhoek e Walvis Bay), Lesotho (Maseru), Eswatini (Sikhuphe) e Mozambico (Maputo, Pemba, Beira e Vilanculos).
A dicembre riprenderanno anche i voli per il Madagascar (Nosy Be), per la Repubblica Democratica del Congo (Lubumbashi ) e la Tanzania (Dar es Salaam) e, appena possibile, ripartiranno anche i collegamenti per Sant’Elena e Antananarivo.
Il volo del sunbird è veloce e diretto; anche i voli di Airlink sono veloci e diretti, da un punto all’altro, con rapidi e convenienti turnaround.
Il 16 novembre Airlink ha ripreso a volare da Johannesburg a Gaborone e collegherà Johannesburg con Kasane e Maun a partire dal mese prossimo. I servizi da e per Gaborone, Maun e Kasane sono in coincidenza diretta con i nuovi voli da Johannesburg a Città del Capo e Durban, oltre alle altre destinazioni sudafricane e le destinazioni chiave in tutta la regione SADC. Le tariffe in classe Economy includono la franchigia bagaglio di 20 kg più 15kg per l’attrezzatura sportiva, un pasto leggero gratuito, rinfreschi e la scelta del posto.

News Correlate